Cerca nel sito:

mercoledì 23 maggio 2018

politica

16/05/2018 13:43

Salvini: 'Arrivano i barbari? Meglio che servi!' - GUARDA IL VIDEO

La stampa internazionale tenta ancora una volta di indirizzare la politica italiana

Il leader del centrodestra risponde per le rime all'affondo del Financial Times: 'Usano i soliti trucchetti, lo spread... noi andiamo avanti e non sono nato per tirare a campare'

Il "governo del cambiamento" annunciato da Lega e Movimento Cinque Stelle ha smosso l'establishment. E la stampa internazionale, a partire dai quotidiani più autorevoli, continua a lanciare bordate sull'accordo politico su cui stanno lavorando Matteo Salvini e Luigi Di Maio con le rispettive delegazioni.

Oggi è stata la volta del Financial times che ha bollato addirittura così l'arrivo dei leghisti e pentastellati al governo: "Arrivano i barbari". 

E Salvini è altrettanto duro ma chiaro: "Il Ft dice che siamo barbari: io dico meglio barbari che servi. Stanno usando i soliti trucchetti, lo spread...", ha scandito il leader del centrodestra in una diretta Facebook, ricordando la fase delicata che ha vissuto nel 2011 l'ultimo governo Berlusconi poi sostituito da Mario Monti, fortemente voluto dall'allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e col placet della Commissione europea.

"Ma noi andiamo avanti - ha assicurato Salvini ancora sulla diretta Facebook -. Non sono nato per tirare a campare...".