Cerca nel sito:

mercoledì 23 agosto 2017

verso le amministrative

21/04/2017 11:22

Grillo sbotta. Ma esagera col giornalista

Diventa un caso il dialogo, ai limiti dell'offesa, con un cronista che gli chiedeva del futuro del M5S a Genova

Grillo sbotta. Ma esagera col giornalista

Diventa un caso la reazione di Beppe Grillo alla richiesta di intervista di un cronista televisivo dell’emittente Primocanale.«Abbiamo provato a chiedergli un’intervista sul caso 5 Stelle Genova, ma il comico genovese ha dribblato il tentativo: “Prima voglio parlare con tua madre, voglio parlare di te a tua madre – riporta il sito della tv ligure – All’uscita dall’edificio abbiamo pure provato ad esaudire la sua “gentile” richiesta. Ma non c’è stato nulla da fare».

Il video dell’emittente Primocanale è stato messo on line e ha totalizzato migliaia di visite. Il cronista offeso è Andrea Scuderi. La sua colpa? Aveva chiesto a Grillo un commento sul caso 5 Stelle a Genova, sul candidato sindaco alle comunali del capoluogo ligure e sul possibile reclamo per la decisione del Tribunale di Genova che ha dato ragione a Marika Cassimatis.

Sul caso è intervenuto il Gruppo Cronisti Liguri, che ribadisce l’importanza del diritto di cronaca e la libertà di informazione, difendendo il diritto-dovere dei cronisti di fare domande e raccontare. E così è esploso per l’ennesima volta un caso intorno all’atteggiamento del Movimento 5 Stelle con la stampa. Anche se questa volta pare aver giocato un ruolo decisamente determinante la grana genovese che Grillo si ritrova, per così dire, in casa. Una vicenda che ha ormai compromesso una vittoria del M5S. E portato il comico e leader sull’orlo di una crisi di nervi.

rv