Cerca nel sito:

martedì 19 giugno 2018

La procura di Macerata deposita gli atti sul delitto Mastropietro

12/06/2018 18:02

Finalmente chiuse le indagini
per l'omicidio di Pamela

Gravissime accuse per il nigeriano che l'ha ammazzata ferocemente

Finalmente chiuse le indagini
per l'omicidio di Pamela

La Procura della Repubblica di Macerata ha chiuso le indagini nei confronti di Innocent Oseghale, il nigeriano 29 anni, in carcere a Marino del Tronto (Ascoli Piceno), per l'omicidio della 18enne romana Pamela Mastropietro commesso il 30 gennaio scorso in un appartamento nel capoluogo. Omicidio volontario aggravato in quanto commesso nell'ambito una violenza sessuale, vilipendio, distruzione, occultamento di cadavere e violenza sessuale ai danni di una persona in condizioni di inferiorita' psichica o fisica i reati contestati.