Cerca nel sito:

venerdì 18 agosto 2017

cronache

10/08/2017 13:59

Bagnino di Chioggia, la voce non si è spenta

Diventa opinionista in radio Gianni Scarpa, indagato per apologia di fascismo

Bagnino di Chioggia, la voce non si è spenta

Avrà comunque i suoi grattacapi giudiziari, ma Gianni Scarpa ormai è un personaggio. Anche radiofonico: il bagnino di Chioggia accusato di aver fin troppo ispirato il suo stabilimento balneare al Ventennio è infatti diventato opinionista di una radio veneta. "Per capire quanto Punta Canna sia un fenomeno mediatico e quanto ci sia di fondato, su una ipotesi i cui risvolti di eventuali nostalgie fasciste sta indagando anche la polizia su mandato della Procura di Venezia, il Morning Show è stato "sdoppiato": Barry Mason continua come da vent'anni a questa parte, a condurre il programma", si legge in una nota dell'emittente padovana,  "mentre Alberto Gottardo interroga Gianni Scarpa sui temi di attualità che d'abitudine vengono discussi nella striscia mattutina".

"Gianni Scarpa è molto genuino - è il punto di vista dei due speaker della trasmissione - ed esce con affermazioni molto forti tipo "i borseggiatori li manganellerei sui denti", ed i nostri ascoltatori si sono divisi tra chi è d'accordo con il suo modo di vedere le cose e chi la pensa in maniera diversa.  Noi siamo arrivati con molta curiosità a playa Punta Canna, trovando un Gianni Scarpa verace, e a volte sopra le righe, ma ci siamo divertiti".

Commenti 

2

10/08/2017 16:52

Postato da Antero

Simpaticamente pittoresco ...

1

10/08/2017 16:47

Postato da Antero

Simpaticamente pittoresco ...