Cerca nel sito:

domenica 22 gennaio 2017

Attualità

03/03/2016 14:17

Lo Stato è sordo: dopo 43 giorni di digiuno, Tonelli ha avuto un malore

Il sindacalista della Polizia è svenuto davanti la Camera, dove è presente il presidio del Sap, ed è stato portato in ospedale

Lo Stato è sordo: dopo 43 giorni di digiuno, Tonelli ha avuto un malore

Gianni Tonelli, a digiuno da 43 giorni, è stato colpito da un malore davanti la Camera dei deputati, dove è presente da oltre un mese il gazebo del Sindacato autonomo di Polizia. Il segretario generale della sigla, che ha perso ben 18 kg, è svenuto intorno alle 13 e 30. All'arrivo dell'ambulanza Tonelli aveva ripreso i sensi, comunque è stato caricato privo di forze su una barella tra gli applausi dei sindacalisti e dei presenti, che quotidianamente sostengono la sua battaglia che verte sui provvedimenti disciplinari del capo della Polizia, Alessandro Pansa, contro gli agenti che denunciarono in tv le pessime condizioni del comparto sicurezza.

Proprio ieri Tonelli, colpito da una pena pecuniaria e provvedimenti per aver indossato una finta maglietta della Polizia in tv, ha avuto una conferenza stampa -  sostenuto da Lega Nord, La Destra, Forza Italia e Fratelli d'Italia - per denunciare l'immobilismo e l'indifferenza delle istituzioni, dal Quirinale a Palazzo Chigi fino al Viminale, e tenere alta l'attenzione sulla protesta, che si è estesa in tutta Italia con lo sciopero nelle mense.  

"Il segretario generale del Sap ha sopportato i patimenti di 43 giorni di sofferenza fisica ma il dolore più grande - si legge in una nota del sindacato - è stata l'indifferenza delle autorità di governo e in particolare il presidente del Consiglio Matteo Renzi e del ministro dell'Interno Angelino Alfano, oltre al presidente della Repubblica Sergio Mattarella a cui è stato inviato, a più riprese, un accorato appello". Invece, ha sentenziato il Sap, c'è stato "un silenzio sordo e preoccupante".

Tonelli è attualmente ricoverato al Santo Spirito di Roma.

gs

Commenti 

1

03/03/2016 16:08

Postato da semovente

Già, solo il drogato ciminiera, dal codino oramai bianco, quando digiuna (?) vede il mondo politico e non solo muoversi. Signor Tonelli per questo stato siete solo carne da macello, per non dire da cannone.